Un Santo sempre di corsa, Sant’Espedito

Forse chi pensa che noi milanesi andiamo sempre di fretta ha ragione e in questo periodo prenatalizio ancora di più.

A Milano c’è persino un Santo che fa le grazie last minute, anche in 24 ore o poco più: è venerato nella bella chiesa di Santa Maria del Carmine, nella piazzetta lungo via Mercato (zona Brera).

Di Sant’Espedito non si sa nulla di sicuro. Forse era un alto ufficiale romano (di cui indossa l’armatura) che subì il martirio all’epoca di Diocleziano.

Ecco la sua leggenda:
Hai urgente bisogno di qualcosa? Recita questa preghiera a Sant’Espedito

Viene raffigurato con una croce in mano che reca la parola hodie (oggi) mentre col piede schiaccia un corvo sul quale è scritto cras (domani). Non rimandare a domani quel che puoi fare oggi… Più milanese DOC di così!

Molte sono le candele degli studenti e di chi sta subendo una causa giudiziaria; la sua fama è dovuta alla rapidità con cui risolve i problemi di coloro che si affidano a Lui con la preghiera.

Qualche piccola curiosità sulla chiesa del Carmine, che prende il nome dal convento dei Carmelitani, risalente al XIII secolo.
La chiesa fu costruita nel 1400, ma subì molte modifiche e “disavventure”. Guardando il campanile ci si accorge che è stato abbassato. Infatti a metà del Seicento il Governatore spagnolo ne aveva fatto demolire la parte superiore perché era più alta delle vicine mura del Castello e quindi pericolosa.

La facciata è stata rifatta alla fine dell’Ottocento dall’architetto Maciachini in uno stile gotico lombardo molto personale.

Ora questa chiesa ospita tre comunità: italiana, filippina e di lingua inglese, e due parrocchie: quella di zona e quella di tutti i cattolici di lingua inglese presenti a Milano. In questo periodo si possono ascoltare musiche e cori di Natale di epoche senza tempo prima di  riprendere le nostre corse quotidiane.

A presto…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...